Master di I livello in Case manager infermieristico - a.a. 2020/2021

Presentazione

ISCRIVITI AL MASTER


L’assistenza infermieristica, che si traduce nella risposta ai bisogni della persona, necessita di un sistema organizzato di modelli assistenziali e di un linguaggio di processo e gestionale unificato per tutte le fasi dell’organizzazione.

Argomenti: GESTIONE IN AMBITO SANITARIO
Modalità di erogazione del Corso: Online e in presenza

Su questa premessa si inserisce la metodologia del Case Management per garantire una continuità assistenziale e una consequenzialità nello svolgimento degli interventi fra i diversi livelli di erogazione dell’assistenza e una presa in carico del paziente e della sua famiglia, fino alla gestione del rientro al proprio domicilio o in strutture di lungodegenza e/o di riabilitazione.

Il Case Manager infermieristico è un coordinatore, un gestore del caso, il cui scopo è garantire un’assistenza personalizzata e interattiva con il paziente, i famigliari e/o caregiver organizzando le varie professionalità e risorse coinvolte.


OBIETTIVI E FINALITÀ

Il percorso di Master si prefigge i seguenti obiettivi:
  • preparare infermieri in grado di svolgere le funzioni di case manager e/o primary nurse nei reparti di medicina interna, geriatria, post acuti e riabilitazione;
  • formare professionisti con competenze specifiche nel prendersi cura della persona e della famiglia e nella gestione di percorsi di cura in ambito assistenziale, preventivo, relazionale, riabilitativo laddove si rende necessario una valutazione globale e un coordinamento dell’assistenza fornita al singolo paziente e alla sua famiglia;
  • favorire l’acquisizione di strumenti mirati a migliorare l’efficacia e l’efficienza dell’assistenza sanitaria in qualunque struttura ospedaliera e territoriale;
  • favorire interazioni positive con pazienti, utenti e famiglie;
  • potenziare le capacità relazionali e l’acquisizione di soft skill per una comunicazione efficace, una produttiva gestione dei conflitti e per un efficiente lavoro in team:
  • acquisire strumenti per collaborare con l’équipe di riferimento con un approccio multidisciplinare;
  • promuovere l’uso efficace delle risorse contenendo i costi e allocandole correttamente.


DIRETTORE

Claudio Fellone, Professore a contratto Med 45 nel corso di Laurea in Infermieristica dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma - Sede Policlinico “A. Gemelli”, Coordinatore Didattico e Tutor nel corso di Laurea in Infermieristica dell’Università Sapienza di Roma - Sede di Cassino/Pontecorvo; Pedagogista


COMITATO SCIENTIFICO

Altea Ceccarini, Responsabile Centro Metodologie Prassi Formative Fondazione Formit
Caterina Galletti, Direttrice e Professore a contratto Med 45 nel corso di Laurea Specialistica in “Scienze Infermieristiche ed Ostetriche” dell’UCSC di Roma; Infermiere Coordinatore nel Policlinico “A. Gemelli” dell’UCSC di Roma; Pedagogista
Maria Luisa Rega, Dottore di Ricerca in Infermieristica – Professore a contratto Med 45 nel corso di Laurea Specialistica in “Scienze Infermieristiche ed Ostetriche” UCSC di Roma


TERMINE PER LE ISCRIZIONI

La domanda d’iscrizione al Master potrà essere presentata dalla data di pubblicazione del bando fino al 28 febbraio 2021.


QUOTA DI ISCRIZIONE

La quota di iscrizione al Master è di € 1.500 da versare in due rate:
RATA IMPORTO SCADENZA
I rata € 766 all'atto di iscrizione (comprensivo di marca da bollo)
II rata € 750 entro 60 gg. dall'abilitazione all'accesso alla didattica
ISCRIVITI AL MASTER




     

Informazioni Generali